Contrasto della povertà, Petrosino partecipa al bando “Educare in Comune”

Contrasto della povertà, Petrosino partecipa al bando “Educare in Comune”

Il 27 gennaio fissato un tavolo di co-progettazione aperto ad associazioni, enti e professionisti 

Promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali, per il contrasto alla povertà educativa e il sostegno delle potenzialità fisiche cognitive, emotive e sociali delle persone di minore età. Con quest’obiettivo l’Amministrazione comunale di Petrosino intende partecipare al bando “Educare in Comune” pubblicato dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia.

Per tale motivo l’Assessore Comunale alle Politiche Sociali, Luca Facciolo, ha convocato un tavolo di co-progettazione che si svolgerà online il 27 gennaio alle ore 16. Al tavolo sono invitate tutte le realtà associative, enti, professionisti e non che operano in ambito sociale, educativo e culturale e che, a vario titolo, fanno parte della “Comunità Educante”. Per richiedere la partecipazione occorre inviare una e-mail all’indirizzo servizisociali@comune.petrosino.tp.itindicando nome del partecipante, associazione, ente, organizzazione di appartenenza e recapito telefonico al quale inviare il link di partecipazione.

comunicato stampa