Lavori a Tonnarella, segnalazione del consigliere Randazzo (Lega)

Lavori a Tonnarella, segnalazione del consigliere Randazzo (Lega)

Il consigliere Randazzo sollecita il corretto rispetto delle prescrizioni di sicurezza

Con la presente,

io sottoscritto Consigliere comunale Giorgio Randazzo, come già segnalato nella nota del 29 Gennaio 2021, considerato il cantiere riguardante i lavori di realizzazione del collettamento del sistema fognario delle acque nere al servizio della zona Tonnarella e Trasmazzaro , seppur il Comune di Mazara del Vallo è indirettamente coinvolto, segnalo, ancora una volta  in ordine alla sicurezza e alla gestione “ordinata” del medesimo cantiere numerose criticità poste in evidenza da cittadini e attività produttive della zona con riferimento alla circolazione stradale, il corretto rispetto delle prescrizioni di sicurezza, l’accessibilità alle abitazioni dei cittadini residenti e la corretta esecuzione delle opere alla luce anche della predisposizione turistica delle zone interessate in vista della prossima stagione estiva. Sebbene i lavori in oggetto non siano diretti e coordinati dal Comune, è opportuno che l’Ente vigili e monitori il corretto andamento dei cantieri a salvaguardia del territorio e dei cittadini visto anche l’ennesimo incidente stradale avvenuto Sabato 15 Maggio 2021 nella quale è stato coinvolto un adolescente che ha riportato importanti ferite, che sicuramente non sarà l’ultimo con l’approssimarsi della stagione estiva. Infine si rinnova l’invita a codesta A.C. a fare la propria parte nell’intervenire con il Ministero affinchè le molte arterie ad oggi “erroneamente” tagliate fuori dagli interventi nonostante facenti parte dei quartieri di Tonnarella e Trasmazzaro possano essere coinvolte negli interventi tesi al potenziamento della rete fognaria per come segnalato da numerose raccolte firme di residenti e attività e per come garantito dall’Assessore in molteplici interventi in Consiglio comunale in risposta a precisa interpellanza da parte del sottoscritto.

comunicato stampa