Acqua e nitrati a Mazara, il neo comitato cittadino chiede la pubblicazione dei dati

Acqua e nitrati a Mazara, il neo comitato cittadino chiede la pubblicazione dei dati

La presa di posizione arriva a pochi giorni dalla nascita del nuovo organismo civico

Il neo costituito Comitato cittadino per il Trasmazaro e Tonnarella chiede al comune di Mazara la pubblicazione dei dati relativi alle analisi dell’acqua erogata nei due quartieri. Ecco di seguito il comunicato stampa diffuso oggi pomeriggio dal Comitato:

“Nella mattinata odierna esponenti del comitato hanno prelevato acqua da tre punti diversi nei 2 quartieri interessati alla vicenda Nitrati consegnandola, per farla analizzare avvalendosi della disponibilita, All I.I.S. Ruggero D`Altavilla, indirizzo chimica, materiali e biotecnologie sanitarie.

Qui di seguito vengono riportati i valori dei nitrati presenti dopo le analisi effettuate più volte sui medesimi campioni.

1) Fontanella Lungomare Fata Morgana (angolo Via del Mare) 88,5 mg/L

2) Via Ischia, (domestico): 90 mg/L

3) Via Giovan Battista Vico (domestico) 83 mg/L

Il Valore massimo consentito a norma di legge e di 50 mg/L, noi siamo quasi al doppio.
I cittadini residenti devono tuttavia tenere in considerazioni che tali dati non sono da ritenersi attendibili in quanto lunico Ente preposto ad effettuare questo tipo di analisi e LASP territoriale. Tuttavia e considerato che alle porte del 2021 i residenti non posseggano alcun mezzo utile per potere essere portati a conoscenza dei parametri di potabilitadellacqua erogata abbiamo deciso informalmente di occuparcene noi e con i nostri mezzi.
Nella mattinata di domani il Comitato invierà una richiesta al Sig. Sindaco del Comune di Mazara del Vallo allo scopo di rendere pubblici sul sito del comune i valori dei nitrati delle acque in distribuzione potabili e NON, per l'approvvigionamento idrico a Mazara del Vallo, effettuate dal laboratorio di sanitapubblica dell ASP di Trapani.
La superiore richiesta emotivata al fine di ottemperare a uno dei molteplici scopi di questo comitato , vale a dire: informare dell'evolversi della vicenda acqua ai nitrati i cittadini mazaresi e in particolare gli abitanti dei due quartieri in questione.
Noi nel nostro piccolo inoltre intendiamo, vista la disponibilità accordataci dalla Dirigente dell'I.S.S. Ruggero D’Altavilla sempre sensibile e disponibile,come adesso anche nel passato a tutte le richieste di natura sociale e di pubblico interesse, intraprendere un percorso collaborativo con i Docenti Maurizio Sferlazzo, Antonino Signorello e gli allievi dell'Istituto( In foto insieme al Dott. Rino Giacalone) , anche a loro un grande GRAZIE, al fine di monitorare costantemente levoluzione di tale criticita e renderla pubblica seppur non attendibile per gli “Organi Superiori”.
Cogliamo l`occasione inoltre per comunicare al Sig. Sindaco , qualora fosse possibile e lo ritenesse opportuno, di curare le ferite della fontanella di Lungomare Fata Morgana e sia in essa che sulle altre dei due quartieri interessati apporre giusta scritta di : ACQUA NON Potabile. Invece la scritta aggiuntiva “ CHE PAGHERETE COMUNQUE” la lasciamo come optional”.