Coronavirus, l’azienda Crai-Prenci dona 50 buoni pasto alla “Misericordia di Mazara San Vito”

Coronavirus, l’azienda Crai-Prenci dona 50 buoni pasto alla “Misericordia di Mazara San Vito”

I buoni pasto serviranno ad incrementare quelli già messi a disposizione del comune

La Misericordia di Mazara “San Vito” riceve ancora una volta stima ed apprezzamento da parte di aziende del territorio che decidono di effettuare donazioni all’associazione affinché la stessa aiuti la cittadinanza che si trova in un momento di forte disagio e difficoltà. Questa volta è l’azienda Crai-Prenci che ha deciso di donare mille euro suddivisi in ben 50 buoni spesa dal valore di 20 euro ciascuno che l’associazione Misericordia di Mazara destinerà alle famiglie in difficoltà che sta assistendo in questo periodo.
Il gesto che ha fatto l’azienda, è un gesto molto forte e di grande valore umano in questo momento in cui tutto si è fermato e numerose famiglie mazaresi si trovano in forti difficoltà economiche senza poter permettersi di fare neanche un sacchetto di spesa. Il gesto fatto, come ribadito dai titolari, non vuole essere a scopo pubblicitario o di protagonismo, infatti prima di questa importante iniziativa si erano già ritrovati ad aiutare persone in difficoltà, ma il gesto vuole essere da sprono per altre attività ed aziende del territorio affinché facciano anche loro una piccola parte di contributo così da rendere questo tempo difficile più lieve e semplice da vivere.
I buoni pasto serviranno ad incrementare quelli già messi a disposizione del comune così da raggiungere più persone possibili e come detto saranno distribuiti dall’associazione Misericordia di Mazara San Vito alle persone che sono in gravi difficoltà e che l’associazione sta assistendo.
Si ringrazia veramente tanto l’attività Crai-Prenci per il lodevole gesto.

Comunicato stampa