Marsala, sostegno di Istituzioni e cittadini alla locale Avis

Marsala, sostegno di Istituzioni e cittadini alla locale Avis

L’Avis domani sarà operativa dalle ore 8 per accogliere donatori e candidati

“È emozionante vedere come ci si sta muovendo, a più livelli, per dare supporto al servizio di raccolta sangue. Mi sembra doveroso pertanto sottolineare la sensibilità di cittadini e Istituzioni che, in questo periodo emergenziale, si stanno impegnando affinchè non calino le donazioni”. Lo afferma la presidente dell’Avis Isabella Galfano, in prima linea nell’organizzazione del lavoro nelle sede dell’Associazione, assieme a medici, infermieri e volontari. La stessa presidente, oltre all’appello a donare – rilanciato anche dal sindaco Alberto Di Girolamo nella sua pagina facebook – ha anche chiesto un aiuto per il reperimento di strumenti protettivi, necessari per le giornate di donazione. In mancanza, si correrebbe il rischio di interrompere il servizio. Ebbene, la Protezione Civile – per il tramite del Comando della Polizia Municipale diretto dalla d.ssa Michela Cupini – ha fatto pervenire all’Avis un buon numero di guanti e mascherine. A queste si aggiungono quelle che – in maniera del tutto gratuita – sono state offerte da Nunzio Salvatore Patti, titolare della Artigiana Tessile che le produce. Sono artigianali, ovviamente, ma sanificate e lavabili e, pertanto, preziosissime in questo momento di drammatica emergenza.

Intanto domani, Domenica 22, l’Avis sarà operativa dalle ore 8 per accogliere donatori e candidati. Come Mariano Di Stefano e la figlia Chiara, in Avis Giovedì scorso per dare il proprio sostegno alla raccolta di sangue.

Comunicato stampa