Dissesto idrogeologico: Alcamo, in sicurezza la strada per Camporeale

Dissesto idrogeologico: Alcamo, in sicurezza la strada per Camporeale

Lo ha reso noto la Regione

Un’importante arteria viaria, resa impraticabile da recenti frane, verrà recuperata grazie alla Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. E’ la strada che, nel Trapanese, collega Alcamo a Camporeale. Gli Uffici diretti da Maurizio Croce hanno infatti espletato in tempi record la relativa gara che vede al primo posto, in ragione di un ribasso del 25,9 per cento, il Consorzio stabile Vitruvio Scarl di Gioiosa Marea.

Il tracciato sul quale si interverrà, della lunghezza di circa 260 metri, è quello urbano in direzione sud-est della Provinciale 10, in uscita dalla città di Alcamo, lungo la via Madonna del Riposo. Finiscono così i disagi per l’utenza e si elimina un grave rischio che ha portato alla chiusura al traffico del tratto interessato e costretto i residenti, per motivi precauzionali, ad abbandonare le case che si trovano ai bordi della strada.

Diversi i movimenti franosi che hanno creato profonde lesioni nella pavimentazione e avvallamenti della sede stradale. Il progetto prevede che in corrispondenza dell’impluvio naturale venga sistemato un collettore fognario per lo smaltimento delle acque meteoriche, da convogliare in due caditoie disposte sui lati della carreggiata. Un nuovo muro di contenimento e una serie di paratie di pali sosterranno la sovrastruttura stradale.

Comunicato stampa