Covid, i casi tornano a salire in Sicilia. Crollano le prime dosi di vaccino. Ecco tutti i dati aggiornati

Covid, i casi tornano a salire in Sicilia. Crollano le prime dosi di vaccino. Ecco tutti i dati aggiornati

Bollettino diffuso oggi dalla Regione


La risalita dei casi dopo sette settimane di discesa e il crollo delle prime dosi di vaccinazione sono i dati salienti dell’ultimo bollettino diffuso oggi dalla Regione sull’emergenza Coronavirus in Sicilia. Nel dettaglio, negli ultimi 7 giorni l’incidenza dei nuovi casi è risalita fino a 52,8 su 100 mila abitanti (i nuovi casi accertati nell’Isola sono stati complessivamente2.556 contro i 1.786 della settimana precedente). Stabile la situazione in provincia di Trapani con 53 nuovi casi nell’ultima settimana (erano stati 52 nella settimana precedente). L’incidente nel Trapanese si mantiene bassa, cioè al 12,67 ogni 100 mila abitanti. Nella settimana di riferimento, cioè dal 21 al 27 ottobre, si è registrata una flessione del 61,37% sul fronte delle prime dosi inoculate. I vaccinati con almeno una dosa in Sicilia si attestano all’80,67%, mentre gli immunizzati sono il 76,67% del target. Resta totalmente scoperto il 19,33% degli aventi diritto. Sul fronte dei ricoveri, in Sicilia i ricoverati sono 316,di cui 269 non vaccinati. In provincia di Trapani i ricoverati sono 26, con 6 nuovi ingressi nell’ultima settimana. Sul fronte della campagna vaccinale, i dati aggiornati a ieri mostrano che in provincia di Trapani l’81,96% degli aventi diritto ha ricevuto almeno una dose, mentre gli immunizzati sono il 77,78%. Non hanno ricevuto nemmeno una dose 68.173 trapanesi, ovvero il 18,04%. Le terze dosi somministrate nel Trapanese sono state a ieri 3.930.