Stadi: Musumeci, se Roma non interviene in tempo faremo noi

Stadi: Musumeci, se Roma non interviene in tempo faremo noi

La Sicilia, in linea con le altre Regioni, procederà ad emanare una propria ordinanza


“Siamo ancora in attesa da parte del Governo centrale dell’annunciato provvedimento relativo agli accessi del pubblico negli stadi. Se a Roma non si dovesse provvedere in tempo utile, allora anche la Sicilia, in linea con le altre Regioni, procederà ad emanare una propria ordinanza”.Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

comunicato stampa