Estate Mazarese e Festino di San Vito 2020, cartellone da 54 mila euro

Estate Mazarese e Festino di San Vito 2020, cartellone da 54 mila euro

Nel cartellone rientrano anche alcune iniziative di carattere religioso in occasione del prossimo Festino di San Vito 2020 che si svolgerà dal 21 al 25 agosto

Nonostante il periodo di emergenza dovuto al Coronavirus e alle attuali limitazioni anti-contagio, Mazara avrà anche per il 2020 un cartellone di manifestazioni estive. Un cartellone, ovviamente, che tiene conto della situazione attuale ma per il quale, comunque, il comune di Mazara spenderà oltre 50 mila euro, così come si evince dal programma pubblicato all’albo pretorio on line di Palazzo dei Carmelitani. “Al fine di rispettare le norme relative alle precauzioni da tenere per evitare il diffondersi del contagio, favorendo e rendendo possibile il distanziamento sociale e l’accesso contingentato, si è deciso, per questa estate, di svolgere le manifestazioni esclusivamente in luoghi e strutture che, anche se all’aperto, consentano il controllo e la limitazione degli accessi e l’afflusso degli spettatori”. Nel cartellone rientrano anche alcune iniziative di carattere religioso in occasione del prossimo Festino di San Vito 2020 che si svolgerà dal 21 al 25 agosto. Il costo totale ammonta a 54 mila euro, così come deliberato dalla giunta comunale. Tra gli appuntamenti in programma, la rassegna letteraria “Mediterraneo di Letture” curata dalla giornalista Jana Cardinale e promossa dall’associazione culturale “Ciuri” di Trapani (costo 5 mila euro), cinque spettacoli teatrali per bambini proposti dall’associazione culturale Oliver di Mazara del Vallo (costo 6.500 euro), una conferenza e due esibizioni teatrali legate a San Vito promosse dall’associazione culturale “I Giardini D’Arte” di Cinisi (costo 6.700). E ancora: duemila euro per quattro concerti musicali a cura dell’associazione “Amici della Musica” e 11.500 euro per il Summer Jazz a cura dell’associazione “Sole del Sud” di Custonaci. Infine, nel costo sono compresi 7.500 per la progettazione “Safety e security” in occasione degli eventi programmati.(riproduzione riservata)