Emergenza Coronavirus, controlli della polizia municipale di Trapani

Emergenza Coronavirus, controlli della polizia municipale di Trapani

Denunciato un operatore abusivo in zona mercato del pesce

Incessanti i controlli della Polizia Municipale di Trapani nei confronti dei cittadini che transitano per le strade al fine di verificare la reale necessità di spostamento.
Negli ultimi tre giorni gli agenti hanno fermato e controllato oltre 80 automobilisti e verificato circa 120 attività commerciali.
Su fronte dell’abusivismo commerciale ambulante, in un’operazione congiunta con la Capitaneria di Porto, gli agenti della Polizia Municipale bloccato e denunciato un operatore abusivo in zona mercato del pesce.
Le attività di controllo proseguiranno anche con pattuglie in borghese.“Tolleranza zero – afferma il Sindaco Giacomo Tranchida – è la disposizione che ho impartito alla Polizia Municipale. Si raccomanda, pertanto, ancora una volta l’obbligo di rimanere in casa! Chi sbaglia paga. Chi ancora non ha capito, prosegue il Sindaco, che con i suoi comportamenti non autorizzati o con la sua strafottenza fa del male a se stesso, ai suoi cari ed a tutta la comunità, sarà multato e denunciato penalmente” .

Comunicato stampa