Diocesi Trapani, stasera appuntamento online con i “martedì della speranza”

Diocesi Trapani, stasera  appuntamento online con i “martedì della speranza”

Le conclusioni saranno affidate al vescovo Pietro Maria Fragnelli

Per costruire fraternità e amicizia sociale è necessaria la “migliore politica”. Lo afferma papa Francesco nell’enciclica “Fratelli tutti” al centro degli incontri dei “Martedì della speranza” che si tengono ogni martedì alle 21 sui canali Facebook e Youtube della Diocesi di Trapani. Questa sera, si metterà l’accento sui capitolo in cui il papa affronta di petto la crisi della politica e l’importanza del metodo del dialogo per costruire una vera amicizia sociale. A presentare le parti dell’enciclica (i capitoli 5 e 6) saranno Gino Gandolfo, educatore e  direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale sociale ed il lavoro e Cettina Giannone, insegnante in pensione e animatrice culturale, vice- presidente della cooperativa “Koinonia” che si occupa di solidarietà sociale e culturale.   Anche stasera ci sarà spazio per le testimonianze di “buone prassi” dal territorio con la partecipazione di Roberta Raccomandato, di “Trapani per il futuro” l’associazione politico-culturale apartitica formata da giovani trapanesi dai 18 ai 30 anni impegnata in vari progetti sociali e partecipazione democratica e Marcello Vella e Marika Di Maggio di “Gioventù  studentesca” di Alcamo impegnati nella formazione educativa e culturale. Le conclusioni saranno affidate al vescovo Pietro Maria Fragnelli. Modera: Giovanni Quartana. Come ogni settimana, al termine dell’incontro, tutti coloro che hanno partecipato, commentato, interagito con i protagonisti della serata sono invitati ad assumere un impegno concreto.

comunicato stampa