Controlli dei carabinieri, denunciati due trapanesi

Controlli dei carabinieri, denunciati due trapanesi

I carabinieri hanno sequestrato droga e coltelli

I Carabinieri della Sezione Radiomobile e della Stazione di Erice, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in violazione della normativa sulle sostanze stupefacenti, hanno deferito in stato di libertà A.G., cl.96 e V.D.,cl.00, entrambi trapanesi, disoccupati e gravati da precedenti di polizia. 

Nello specifico, nei corso dei controlli e delle perquisizioni effettuate, i militari operanti hanno rinvenuto, nella disponibilità di A.G., 46 dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso complessivo di gr. 75. 

Nell’occorso, lo stesso è stato deferito anche per aver violato le prescrizioni contenute nel decreto di applicazione della Sorveglianza Speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno cui si trovava sottoposto, nonché per la detenzione di un coltello di genere vietato, utilizzabile per l’offesa alla persona.Con quest’ultima accusa, è stato deferito anche il ventenne V.D., il quale, nel corso di una perquisizione, è stato sorpreso con un coltello di genere vietato, portato fuori dalla propria abitazione senza giustificato motivo. Quanto rinvenuto, è stato sottoposto asequestro.

Tale tipologia di servizi, che hanno avuto riscontri positivi in termine di controlli sul territorio, saranno ripetuti nelle prossime settimane, al fine di incrementare ulteriormente il contrasto ai reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

Comunicato stampa