A Trapani si celebra la 42^ giornata per la vita

A Trapani si celebra la 42^ giornata per la vita

La giornata sarà celebrata con un cineforum presso la Sala Laurentina nel centro storico a Trapani. Seguirà il dibattito in sala

Aprite le porte alla Vita è il tema del 42 ^ giornata nazionale per la vita che si celebra domenica prossima 2 febbraio. Come dicono i vescovi della Commissione giovani, famiglia e vita della CEI  (commissione episcopale presieduta dal vescovo di Trapani, Pietro Maria Fragnelli) “la vita non è un oggetto da possedere … è piuttosto una promessa di bene, a cui possiamo partecipare, decidendo di aprirle le porte. Se diventiamo consapevoli e riconoscenti della porta che ci è stata aperta … potremo aprire la porta agli altri viventi. Nasce da qui l’impegno di custodire e proteggere la vita umana dall’inizio fino al suo naturale termine e di combattere ogni forma di violazione della dignità. L’ospitalità della vita è una legge fondamentale: siamo stati ospitati per imparare ad ospitare. Ogni situazione che incontriamo ci confronta con una differenza che va riconosciuta e valorizzata, non eliminata, anche se può scompaginare i nostri equilibri”.

Proprio per mettere a fuoco il tema dell’ospitalità della vita, senza arroccarsi su ipotesi astratte, l’ufficio di pastorale familiare propone di celebrare la giornata con un cineforum aperto a tutti che si terrà a partire dalle ore 16.30 presso la Sala Laurentina nel centro storico a Trapani. In visione ‘American Life’ del regista (premio Oscar) Sam Mendes. Seguirà il dibattito in sala. Ingresso libero. 

Comunicato stampa