Emergenza Coronavirus, comunicato stampa del movimento “Diventerà Bellissima”

Emergenza Coronavirus, comunicato stampa del movimento “Diventerà Bellissima”

La nota stampa è firmata dalla coordinatrice provinciale Giulia Ferro

L’aurea maxima della cultura democratica recita che “DOVE C’E’ POTERE DEVE ESSERCI RESPONSABILITA”. Oggi la GRANDE responsabilità si dimostra nel COLLABORARE, COLLABORARE, COLLABORARE. Viviamo in un momento che il Presidente della Regione Nello Musumeci ha definito “di guerra” ..e non a caso ha chiesto i “Poteri Speciali”. Invocando l’articolo 31 dello Statuto speciale della Sicilia, mai applicato, il governatore punta a ottenere una norma di attuazione per esercitare il potere di avvalersi della Polizia di Stato e dell’esercito di stanza nell’isola, in situazioni di emergenza. Siamo in una situazione delicatissima. Per questo sono quotidianamente in contatto con i vertici regionali della sanità e della politica per ben raccordarmi, DANDO TUTTA LA MIA POSSIBILE DISPONIBILITA’ e COLLABORAZIONE all’ASP di Trapani, dove ho constatato l’encomiabile impegno del Direttore Generale Fabio Damiani egregiamente collaborato dal Direttore amministrativo Sergio Consagra e dal Direttore Sanitario Gioacchino Oddo. E’ frutto del loro insistito servizio che sono già arrivati i primi “strumenti” sanitari per affrontare questo terribile nemico invisibile e feroce qual è il COVID 19: 14 letti con materassi antidecubito per terapie intensive, 6 destinate al Paolo Borsellino di Marsala, 4 all’Abele Ajello di Mazara e 4 al Sant’Antonio di Trapani; 2 portatili per radiografie, uno per Trapani e 1 per Marsala; 2 ecografi portatili, 1 per Trapani e 1 per Marsala e 6 pensili in fase di installazione per rianimazione destinati all’Ospedale di Marsala. Nel corso del lavoro di preparazione e di organizzazione dei nostri presidi ospedalieri si sono “registrati” atteggiamenti polemici e di “ostruzionismo” politico. Credo con tutte le mie forze che la polemica e la conflittualità politica in questo momento debba essere TOTALMENTE accantonata …non è tempo di competizioni elettorali. E’ uno dei momenti più difficili della storia che dobbiamo affrontare con la massima disponibilità, correttezza e, nel rispetto dell’aurea maxima della cultura democratica, con vera responsabilità.
Coordinatore Provinciale Diventera’ Bellissima
Avv. Giulia Ferro

Comunicato stampa